gtag('config', 'UA-125043120-1');

Unus mundus

Unus mundus - Entanglement e sincronicità. Edizioni PensareDiverso

Privacy Policy
Vai ai contenuti

Menu principale:

Unus mundus

ANTOLOGIA-2
UNUS MUNDUS

La materia non può fare a meno dello spirito. Lo spirito non può fare a meno della materia.



Solo gli ultimi giapponesi del materialismo resistono alla nuova scienza del XXI secolo, quella che vede un universo fondato sulla cooperazione tra scienza e spirito.
Troppe prove, nel campo della fisica quantistica, dimostrano ormai che una realtà basata solo sulla MATERIA e sul CASO non risponde più alla realtà.
Vedi in proposito tutti gli esperimenti sulle particelle elementari, cominciando dall’EPR ideato dallo stesso Einstein)

Per saperne di più
Cenacolo Jung-Pauli ti consiglia


Edizioni PensareDiverso  2018
ISBN 9788894299175. Pagine   350. Formato 17x24.  Illustrato
La prima parte (Le intuizioni) tratta la realtà illusoria e l’esistenza di un livello di coscienza trascendente la materia. La seconda (Le conferme) descrive il cammino della fisica quantistica dall’esperimento della doppia fenditura di Thomas Young, alla conferma dell’Entanglement. La terza (Le prospettive) descrive le teorie di David Bohm sul potenziale quantico e sull’universo olografico...   DI PIU'
DOVE LO TROVI
Disponibile in formato stampato o ebook su Amazon, IBS e maggiori  negozi online
”Unus mundus”, una realtà unitaria di base da cui tutto emerge ed a cui tutto ritorna
Fin dal secolo scorso Gustav Jung (psicologo) in collaborazione con Wolfganf Pauli (premio Nobel per la fisica) hanno esplorato la possibilità che i concetti di Archetipo e Sincronicità possono essere correlati all’”unus mundus”, una realtà unitaria di base da cui tutto emerge ed a cui tutto ritorna.  (Concetto proveniente dal monismo di Platone e ampliato dai neoplatonici.)

Per saperne di più
Cenacolo Jung-Pauli ti consiglia


Edizioni PensareDiverso  2017
ISBN 9788894299106. Pagine   204x. Formato 17x24.  Illustrato
“Turbato da un presentimento, rinuncia a partire e si salva la vita”. Quante volte abbiamo letto una notizia come questa dopo un disastro aereo? Altri presentimenti, spesso più comuni, sono legati alla vita quotidiana di ciascuno di noi. Così pure episodi di telepatia o altre sensazioni dell’anima costellano l’esistenza degli uomini....DI PIU'
DOVE LO TROVI
Disponibile in formato stampato o ebook su Amazon, IBS e nei maggiori negozi online
Le scoperte scientifiche sono  anticipate da immagini archetipiche
Pauli perseguì l’obiettivo di “ridare un’anima” alla natura, che ne era stata deprivata dal materialismo, e attraverso la psicologia maturò convinzioni fondamentali, come quella che le scoperte scientifiche sono favorite e anticipate da immagini archetipiche nella mente dello scienziato.

Fisica e materia, una distinzione veramente labile

Dal canto suo, in questa collaborazione, Jung familiarizzò con i campi della fisica in cui la distinzione tra materia e energia è talvolta tanto sottile da apparire inesistente.  Propose la psiche, non materiale, come sovrapposta alla materia,  a formare una realtà unica, non solamente psichica e non solamente materiale. Appunto, l’unus mundus.

Collegati
RealTime
con il nostro Cenacolo Jung-Pauli


Iscriviti alle nostre news



Torna ai contenuti | Torna al menu